TOKO-RI BRIDGES Inspired | giacca pilota

890,00

Giacca in pelle ispirata a quella indossata dal tenente Harry Brubaker, interpretato da William Holden nel film del 1954 “Toko-Ri Bridges.

“I ponti di Toko-Ri” è un film del 1954 diretto da Mark Robson, ambientato durante la guerra di Corea. Racconta di Harry Brubaker, un giovane tenente e avvocato nella vita civile, che si ritrova a pilotare un jet. L’ammiraglio Tarrant prova un’affetto speciale per lui, vedendo in Harry il ricordo del figlio caduto in guerra. Dopo un’avaria che costringe Harry ad un atterraggio d’emergenza, viene salvato dall’esperto Mike Forney. A bordo della portaerei, Harry scopre di dover partire per Tokyo, dove lo attendono sua moglie Nancy e i loro due bambini. Ma prima deve affrontare una missione rischiosa: bombardare i ponti di Toko-Ri, in una zona strategica. Preoccupato per il futuro, Harry si imbarca nella missione, consapevole che Nancy sarà pronta a qualsiasi evenienza.

Svuota
Guida alle Taglie

Descrizione

Alcune delle caratteristiche principali della nostra giacca in pelle ispirata al film del 1954 “Toko-Ri Bridges”:

  • 100% vera pelle italiana: nappa di agnello effetto vintage
  • disegnata e prodotta in Italia con materiali di altissima qualità
  • colore: nero vintage
  • toppe della portaerei USS Oriskany (Guerra di Corea, 1952) ricamate sul davanti destro e sulla spalla destra
  • emblema ricamato sul davanti sinistro con il nome nel film di William Holden: Tenente Harry Brubaker
  • trattamento di invecchiamento della pelle
  • lunghezza: 66 cm
  • collo staccabile in vero montone
  • polsi e cinturone in lana elasticizzata
  • doppie tasche sul davanti
  • zip in metallo colore canna di Fucile
  • fodera bicolore: marrone e nero
  • 3 tasche interne
  • etichetta interna “HVJ” in pelle ricamata
  • … Ispirata alla giacca in pelle da pilota indossata da William Holden nel film “Toko-Ri Bridges” nella parte di Harry Brubaker!

Harry Brubaker: Sono un avvocato di Denver, in Colorado, ma come sei finito in una fossa puzzolente in Corea?

William Holden
Torna in cima