Amelia Earhart Inspired | Giacca in pelle

590,00

Amelia Earhart, icona femminista con i capelli corti e scompigliati e vestita da aviatrice, un’immagine iconica insieme al suo Lockheed Electra, l’aereo con cui tentò di fare il giro del mondo e con il quale scomparve nel Pacifico nel 1937.

Amelia decise che sarebbe diventata pilota nel 1920, dopo la sua prima esperienza di volo a Long Beach, in California. «Quando raggiunsi la quota di due o trecento piedi (tra i 60 e i 90 metri), seppi che dovevo volare», avrebbe ricordato in seguito. Il 3 gennaio 1921 prese la prima lezione e due anni dopo ottenne il brevetto di volo. Negli anni venti e trenta realizzò numerosi record: fu la donna che volò all’altitudine e alla velocità maggiori allora raggiunte, ad attraversare l’Oceano Atlantico e a pilotare, in solitaria, tra Oakland e Honolulu, e tra Los Angeles e Città del Messico.

L’ultimo volo

Amelia Earhart era una celebrità quando, nel 1937, progettò di compiere il giro del mondo. La sua non era la prima traversata aerea intorno al globo ma era di certo la più lunga: una estenuante rotta di 47mila chilometri vicino all’equatore.

Svuota
Guida alle Taglie

Descrizione

Alcune delle caratteristiche principali della giacca in pelle ispirata al film Amelia Earhart:

  • 100% vera pelle italiana: nappa di agnello extrasoft
  • disegnata e prodotta in Italia con materiali di altissima qualità
  • colore: marrone cuoio
  • trattamento di brunitura della pelle
  • lunghezza: 56 cm
  • collo, polsi e cinturone in cotone elasticizzato
  • due tasche anteriori con bottoni a vista
  • zip in metallo color canna di fucile
  • fodera di colore marrone
  • 1 tasca interna
  • etichetta interna “HVJ” in pelle ricamata
  • … indossata da Hilary Swank nel ruolo di Amelia Earhart!

Agire è il modo migliore per scoprire che cosa funziona e che cosa no

Amelia Earhart
Torna in cima